I

11 dic 2017

 

Classifica libri di narrativa più venduti al 10 dicembre 2017

Classifica libri al 10 dicembre: Fabio Volo e Isabelle Allende sempre saldi nelle prime posizioni


Nel periodo pre-natalizio sono poche le novità che emergono in classifica, probabilmente in attesa del nuovo anno, con Fabio Volo ancora in testa tallonato da Alessandro D’Avenia e seguito dagli autori vari di Un anno in giallo di Sellerio. Nella narrativa straniera Isabelle Allende continua a fermare Dan Brown mentre entra il romanzo storico di Wilbur Smith e l’horror Sleeping beauties di padre e figlio King.




In questa classifica non ci sono novità che non ho già segnalato nell’articolo precedente quindi riassumendo ci sono le 12 storie gialle inedite di Un anno in giallo con autori vari come Malvaldi, Manzini, Camilleri o il debutto di Simonetta Agnello Hornby con un racconto sulle vivaci giornate nello studio di un avvocato inglese. 

Ritorna Paolo Cognetti con Le otto montagne (Premio Strega 2017) che va e viene dalle classifiche da quasi un anno e anche L’Arminuta di Donatella Di Pietrantonio (Premio Campiello 2017). 

Da parte straniera Isabelle Allende pare piacere più di Clara Sanchez che si trova solo al nono posto, mentre Stephen King ha ben due romanzoni in lista, di cui uno scritto con il figlio in attesa di proseguire le orme del padre.

Wilbur Smith è l’unica novità al momento con un romanzo storico ambientato nel XVII secolo tra pirati e corsari e belle donne in ambiente esotico. Mentre il Nobel 2017 Ishiguro regge ancora con ben due romanzi Non lasciarmi e Quel che resta del giorno.




Wilbur Smith/ Tom Harper
Longanesi
420 pag.

Wilbur Smith riprende il ciclo della famiglia Courtney spostandosi nel 17° secolo ai tempi della Compagnia delle Indie Orientali insieme a pirati cattivi. Tom Courtney è persona non grata in Inghilterra, sospettato di aver ucciso suo fratello Black Billy. Attualmente sta commerciando lungo la pericolosa costa dell'Africa orientale. Tom è uno dei quattro figli del capofamiglia Sir Hal Courtney, e salperà ancora una volta in un viaggio infido che lo porterà attraverso le vaste distese dell'oceano affrontando pericolosi nemici in destinazioni esotiche. Ma proprio come i venti spingono le sue vele, la passione spinge il suo cuore. Navigando con la sua nave verso l'ignoto, Tom alla fine troverà il suo destino e inizierà un nuovo futuro per la famiglia Courtney. Azione, violenza, romanticismo in un avventura avvincente stile cappa e spada.



Le classifiche dei libri di narrativa più venduti qui presentate sono elaborate dal Servizio Classifiche del circuito Arianna. Il campione fa riferimento a oltre 1600 librerie aderenti al circuito, diffuse su tutto il territorio nazionale, dal 27 al 3 dicembre.


I link in azzurro vi rimandano alle schede precedenti



Narrativa italiana 





Narrativa straniera


3. Il giorno della tigre - Smith/Harper - Longanesi

7. Non lasciarmi - Kazuo Ishiguro - Einaudi
 
10. Quel che resta del giorno - Ishiguro – Einaudi











Librerie online

Dalle maggiori librerie online si segnalano tre novità tutte di genere thriller che potrebbero giungere anche nelle classifiche delle librerie fisiche. 





Donato Carrisi
Longanesi
400 pag. 


Dopo l’esordio da regista nel film  La ragazza nella nebbia,  Carrisi torna alle pagine stampate con il thriller L’uomo del labirinto. La tredicenne Samantha rapita e tenuta prigioniera adesso è libera, traumatizzata e ferita. Sarà il dottor Green, un profiler fuori dal comune, che avrà l’arduo compito di entrare nella mente della ragazza e cercare, tra i ricordi celati e quelli apparenti, chi sia il suo carceriere, il cosiddetto Uomo del Labirinto.







Maurizio De Giovanni
Einaudi
328 pag.

Un uomo viene trovato in un cantiere della metropolitana senza documenti e cellulare; qualcuno lo ha aggredito con violenza. Trasportato in ospedale, entra in coma senza che nessuno possa sapere qualcosa dell’accaduto. A indagare sono incaricati i “Bastardi” gli uomini del commissariato di Pizzofalcone, che identificano la vittima, un americano in vacanza a Sorrento con la sorella e la madre, un'ex diva di Hollywood ora affetta da Alzheimer. Giunti nella cittadina del golfo campano, fuori stagione con un fascino malinconico, i poliziotti si convincono che la chiave del caso sia da ricercare in fatti accaduti molti anni prima.










Joe R. Lansdale
Einaudi
283 pag. 

Dopo quasi trent'anni di investigazioni Hap e Leonard sembrano ormai aver rinunciato a cambiare il mondo. Il primo si è appena ripreso da una brutta ferita da coltello; il secondo sembra più interessato a esplorare l'universo degli incontri online che a gettarsi a capofitto in una nuova indagine. Ma un giorno Louise Elton, donna di colore, chiede loro di fare chiarezza sull'omicidio del figlio, capiscono che è arrivato il momento di rientrare nella mischia. 
Ha  dichiarato lo scrittore in una intervista: "Sono basati su persone realmente esistenti: Hap su di me, e Leonard su diversi soggetti, neri ma anche bianchi, gay come etero. La gente non è sempre fatta con lo stampino. È complicata, proprio come lo sono i miei personaggi"


Le classifiche di novembre















Scopri altri libri da leggere


Nessun commento :

Posta un commento

Romanzi e racconti
consigliati per delle buone letture invernali