-

29 set 2016

Novità Libri | Ultime uscite al 19 settembre 2016

Fra i libri novità in libreria dal 19 settembre segnalo il romanzo di Clara Sanchez Lo stupore di una notte di luce seguito de Il profumo delle foglie di limone, best seller nel 2012. Il terzo libro di una fortunata saga quella dei Cazalet, Confusione di Elizabeth J. Howard. La fiaba per adulti di Susanna Tamaro La tigre e l'acrobata. Il ritorno al fanta-thriller di Peter Høeg con L'effetto Susan, già autore best seller de Il senso di Smilla per la neve. 
E poi  due libri classici intramontabili: La freccia nera di Stevenson in nuova traduzione, e una raccolta di sei romanzi dello scrittore americano Henry James.

Scopri altri libri da leggere


26 set 2016

Storie di mummie | Perduti dentro una piramide | Racconti e romanzi

La British Library pubblicherà una raccolta di racconti classici sulle mummie intitolata Lost in a Pyramid. Il titolo è ripreso da un racconto di Louisa May Alcott del 1869 con sottotitolo Or The Mummy's Curse, dove una giovane coppia, Paul e Evelyn dall'Egitto portano a casa una manciata di semi scarlatti rubati da un antica tomba egizia. La mummia era quella di una maga che, come riportato sul papiro incluso nella sepoltura, avrebbe maledetto chiunque disturbasse il suo riposo. Ignorando queste istruzioni questi semi saranno piantati per un esperimento. Nasceranno degli strani fiori inodori causando la morte dell’archeologo, paralizzando la giovane sposa e l'aiutante. Un racconto breve ma inquietante alieno ed esotico della Alcott che si legge come un avvertimento.


Scopri altri libri da leggere


22 set 2016

Novità Libri | Ultime uscite al 5 settembre 2016

Vediamo qui una breve selezione delle ultime uscite di libri, romanzi novità in libreria al 5 settembre. Sette libri di vario genere dal thriller psicologico al dramma familiare e sociale, ambientati fra l'Irlanda, Stati Uniti, il Regno Unito, la Cina e la Francia.


Scopri altri libri da leggere


19 set 2016

Classifica libri più venduti al 17 settembre su librerie fisiche e on line

Si incomincia a vedere qualche cambiamento da questa metà del mese fra i libri più venduti al 17 settembre. Nuovi titoli entrano nelle classifiche, anche se alcuni rimangono saldi nelle loro posizioni, come la stagione autunnale avanza anche gli editori si impegnano con le loro nuove uscite. Vediamo insieme questi libri.

Scopri altri libri da leggere


16 set 2016

Il possidente – John Galsworthy | Il primo libro della saga dei Forsyte

Primo libro di una fortunata saga familiare i Forsyte. In questo caso vediamo Soames Forsyte astro nascente della nuova borghesia che esercita il diritto di proprietà su tutto, anche sulla bella moglie Irene


Nell'estate del 1886 la ricca famiglia dei Forsyte festeggia il fidanzamento di June, nipotina del vecchio Jolyon Forsyte, con l' architetto Philip Bosinney. L'intera famiglia è riunita, fra guanti chiari, panciotti di camoscio, piume e abiti di cerimonia. Una casta impietosa e potente consapevole della propria autorità. Eppure sarà l'irresoluto Bosinney a fare crollare questa autorevolezza quando incontrerà Irene, la bella moglie dell'avido Soames Forsyte, un Forsyte di seconda generazione nato con l'idea del possesso, sia di cose che della moglie stessa.


Scopri altri libri da leggere


05 set 2016

Classifica libri più venduti al 3 settembre su librerie fisiche e on line

In attesa della piena ripresa autunnale da parte degli editori con le prossime novità, vediamo la classifica dei libri più venduti al 3 settembre.



Scopri altri libri da leggere


31 ago 2016

4 Case da sogno di scrittori famosi della letteratura americana

La casa di uno scrittore famoso è come una sorta di autobiografia, percorrendo i luoghi in cui è stata scritta una grande opera di letteratura può dare una più profonda comprensione sia del libro che della persona che l'ha scritta. Vediamo qui alcune belle case di scrittori famosi americani e sognare per chi ama questi autori.

Emily Dickinson House, Amherst  (Wikimedia)

Scopri altri libri da leggere


24 ago 2016

Febbre di Mary B. Keane | Il segreto di Mary la cuoca

La biografia romanzata di una donna scomoda che non riuscì a vivere pienamente la sua vita


Nel libro di Mary Beth Keane Febbre, Frassinelli editore,  viene raccontata la biografia romanzata di Mary Mallon considerata la prima portatrice sana di febbre tifoidea. L’autrice si concentra sull’aspetto interiore di questo sfortunato personaggio che venne alla ribalta nella stampa dei primi anni del XX secolo. La Mallon nata nel 1869 era arrivata adolescente a New York dall’Irlanda nel 1883 come tanti emigranti in cerca di fortuna, e come abile cuoca ottenne una certa fama presso le prosperose famiglie della città, fino a quando nel 1907 George Soper, un ingegnere sanitario, scoprì che era la causa della diffusione della malattia.

Febbre- Mary Beth Keane- Frassinelli


Scopri altri libri da leggere


17 ago 2016

L’uomo nudo e altri racconti – Georges Simenon

Negli anni '40 Georges Simenon si prese una pausa dal personaggio di Maigret creando una sorta di spin off sul fedele collaboratore del famoso ispettore, ideando L'agenzia O. Una serie di racconti ironici e gradevoli

Joseph Torrence è uno dei quattro fedelissimi collaboratori di Maigret, per quindici anni braccio destro del famoso ispettore; adesso si è messo per conto proprio in una agenzia investigativa. Da parte dei colleghi essere diventato detective privato non era buona cosa, ma per gran parte della gente aveva fatto carriera, visto che era a “capo della più seria, nota e illustre di tutte le agenzie investigative : l'Agenzia  O”. Tuttavia il vero cervello dell'agenzia è Emile un apparente fotografo miope che risolverà i casi a nome di Torrence.




Scopri altri libri da leggere


10 ago 2016

Scrittori famosi: quando Flaubert dava consigli a Maupassant

Gustave Flaubert dispensava preziosi consigli letterari e di vita a Guy de Maupassant 

Nell'estate del 1878 Guy de Maupassant era sul punto di diventare famoso, mentre Gustave Flaubert era al culmine della notorietà. Flaubert incoraggiò i primi passi letterari di Maupassant il quale aveva già scritto poesie, commedie, qualche racconto in riviste e fatto del giornalismo e stava lavorando al suo primo romanzo, Una vita. Giovane, aitante, sportivo, aveva successo con le donne. In precedenza dopo aver acquistato una piccola barca per conto di Émile Zola, l'aveva consegnata di persona remando per 50 chilometri da Bezons a casa di Zola a Medan. Nonostante la cronica mancanza di denaro sappiamo che aveva una forte passione per la nautica, sognava di stare all'aria aperta a fare sport e gare la domenica. Appena poteva saltava su un treno per evadere dalla sua "prigione" di impiegato ministeriale.

Flaubert-Maupassant

Scopri altri libri da leggere


03 ago 2016

4 Libri da leggere | La riscoperta di romanzi vintage divenuti film

Quattro romanzi vintage da leggere e quattro film da riscoprire

Gli editori fanno uscire alcuni libri "d'annata" che in passato hanno riscosso successo, prima come romanzi e poi come film al cinema. Libri di interesse vintage per le nuove generazioni che non li conoscono ancora o per chi vorrebbe rileggerli. Si va da un thriller degli anni '60 scritto da uno dei padri del genere. Un romanzo horror del 1970 noto al pubblico forse solo per un film agghiacciante e non per la sua storia sulle pagine. Un racconto drammatico di una scrittrice che aveva provato sulla sua pelle gli effetti degli psicofarmaci, scrivendone una satira sul mondo dello spettacolo degli anni '60 nelle figure di tre donne. Infine un classico storico avventuroso e anche mistico del 1880 cui vedremo il film al cinema prossimamente un remake.

Topkapi - Eric Ambler - Adelphi


Scopri altri libri da leggere


28 lug 2016

Il mio corpo ed io – René Crevel un surrealista ribelle

La confessione esistenziale di un figlio del secolo in un libro inedito in Italia

René Crevel nasce a Parigi nel 1900 "un ragazzo taciturno, timido e isolato" dirà il suo compagno di liceo Michel Leiris. Quel ragazzo nel suo carattere pareva nascondere qualcosa che in seguito lo porterà ad essere un ribelle nella vita mondana della Parigi della Generazione perduta. Egli si trascinava dietro l'immagine del suicidio del padre, avvenuto quando aveva 14 anni e i tormenti di una madre severa in un conflitto accompagnato da un senso di colpa, sciolto solo dopo la morte per tubercolosi di lei nel 1926. Nel suo libro Il mio corpo ed io (1925) pubblicato per la prima volta in Italia dall'editore Elliot, gli interrogativi esistenziali e le divergenze interiori tormentano il narratore senza però trovare risposte accettabili. 

rené crevel- il mio corpo ed io- elliot editore

Scopri altri libri da leggere